Oracolo per principianti

Prima del bivio un cartello c’era
di pericolo anche nella forma
di un dosso, una curva, uno scannafosso.
Tirare il freno a mano
sul ghiaccio è una pazzia
e le tendine ricamate
“casa dolce casa”
alla finestra di un hotel
stonano alquanto.
Straripano convinzioni
mentre di te, di me e di novembre
resta solo una sciarpa rossa
che strozza la gola e spiana il cuore.

Advertisements

17 thoughts on “Oracolo per principianti

    • Il bello di una poesia, della poesia in sé, è che ognuno la interpreta come vuole. E tutte le possibili interpretazioni sono vere. Secondo me, è la forma di scrittura più libera in questo senso. Ecco perché una poesia non va mai spiegata. :-)

  1. Nel novembre scorso la tua poesia ha preso forma nella mia vita, quando ho imboccato il bivio nonostante i cartelli. Ora temo il male che mi farà il prossimo novembre, anniversario del mio fallimento. Poi, strozzata la gola, spianato il cuore, spero finalmente di esserne fuori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...