About me

penna bianca è Sandra Strufaldi. Vivo in un piccolo borgo immerso nella natura sull’appennino tosco-emiliano. Per passione leggo di tutto, compresi i fondi di caffè e talvolta scrivo: fiabe, racconti per bambini, poesie. Alcune fiabe hanno preso la forma di un libro. “Diddi il lupo vegetariano e altre storie” HBI edizioni 2011.

41 commenti

41 thoughts on “About me

    • Grazie. Ho dato un’occhiata al blog e letto la storia. La proposta mi sembra interessante, ma non sapendo neanche fare un cerchio con un bicchiere, la giro a chi di dovere. “In una notte di temporale” conosco questo libro. Mi è piaciuto. Dice molto, molto.

  1. Ciao Pennabianca
    forse non è il luogo più adatto per questa comunicazione, ma non mi sembra che WordPress offra strumenti di posta privata. Vorrei invitarti a visitare il mio nuovo blog http://uomodelbus.wordpress.com/. Spero possa essere per te d’interesse.
    P.s. puoi tranquillamente cancellare questo commento dalla tua pagina … ovviamente dopo che hai visitato il nuovo blog!

  2. Oggetto: Invito Paperblog

    Buongiorno Sandra,
    Ti contatto tramite commento perché non ho trovato altro modo per farlo.
    Vorrei farti conoscere il servizio Paperblog, http://it.paperblog.com che ha la missione di individuare e valorizzare i migliori blog della rete. I tuoi articoli mi sembrano interessanti per i lettori del nostro magazine e mi piacerebbe che tu entrassi a far parte dei nostri autori.

    Sperando di averti incuriosito, ti invito a contattarmi per ulteriori chiarimenti,

    Silvia

    silvia [at] paperblog.com
    Responsabile Comunicazione Paperblog Italia
    http://it.paperblog.com

  3. mi sto addentrando, da qualche tempo, nel mondo dei blog. viaggio, navigo, mi lascio incuriosire, a volte trovo delle isole che “risuonano” e allora mi fermo. nel tuo blog ho trovato una risonanza semplice: quella con “Paolone, lupone vegetarione” (http://goo.gl/Eajpv) musica conosciuta qualche tempo fa e che racconta una bella storia, un po’ al contrario, un po’ a rompere il rituale del lupo, animale tanto bistrattato quanto affascinante. e allora, mi fermo a curiosare.

  4. Che bello!!! Hai scritto un libro per bambini, lo cerco subito. Anch’io, recentemente, ho scritto una novellina ed è stato fantastico!!! Ti seguo..un bacione da Firenze

  5. E niente, mi piace tanto il tuo blog. Il mio unico rammarico è non averlo visitato prima, mannaggia. Quante cose belle mi sono persa…

  6. Pingback: Lieeeeeebster Award…. | A dream in the Fridge...

  7. Ci sono anch’io! Germogliare mi aveva detto dell’incontro di questo week-end, ma tu ed io non avevamo ancora fatto conoscenza. Poi, tu sei venuta da me: segno del destino? Certo! E allora, eccomi :)

  8. Effettivamente leggere i fondi del caffè può dare grandi soddisfazioni, l’ultima cosa che ho letto è il bugiardino della Tachipirina, ma al capitolo “posologia” mi sono commosso e ho ho smesso di leggere…che vuoi farci, sono un tipo sensibile. Come direbbe Briatore…”hai un blog da sciooogno” :-)

      • Si, bhe, lui ci sarà sempre…nel bene o nel male… :-) (ci sarebbe da aprire un capitolo troppo lungo per sviscerare (bella questa, l’ho trovata ieri sera su wiki e l’ho fatta mia) il vero significato che Pinocchio ha per me, che tra l’altro non ha niente a che vedere con le bugie)…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...